TRAVERSATA DEL GUADO DI COCCIA - SitoPORTASOLE

Vai ai contenuti

Menu principale:

TRAVERSATA DEL GUADO DI COCCIA
Il guado di Coccia, situato a poco più di 1.600 m circa, separa il massiccio della Majella madre con il M.te Porrara oltre che essere punto di collegamento tra il versante orientale del Parco con il territorio di Palena (CH) e quello occidentale con il territorio di Campo di Giove (AQ). Ampia veduta aerea sulla Majella, Morrone e Altipiani.
 
Difficoltà
Escursione difficile su sentiero costituito da terreno di vario genere: terra, detriti, pietrisco e adatto a sole persone con un buono allenamento alla camminata e con un minimo approccio all’escursionismo, dislivelli importanti e senso di orientamento.
Durata
6 ore di cammino incluse le soste.
Panorama del Guado di Coccia
 
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu