MONTE AMARO - SitoPORTASOLE

Vai ai contenuti

Menu principale:

MONTE AMARO
È la vetta più alta dell’intero Parco e seconda dopo il Corno Grande di tutti gli Appennini. Sono varie le scelte di partenza per questa cima: Fara San Martino, Blockhaus, Rava del Ferro, Macchia di Secina, ma l’approccio rimane sempre “amaro”.

DIFFICOLTÀ
Escursione difficile su sentiero costituito da terreno di vario genere: terra, sterrato, pietrisco e adatto a sole persone con un buono allenamento alla camminata e con un minimo approccio all’escursionismo, dislivelli importanti e senso di orientamento.

DURATA
A seconda della località di partenza, è una delle escursioni di alta via.
Escursionisti sotto la croce su Monte Amaro
 
Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu